laura brioschi

Laura Brioschi è tra le modelle curvy italiane ad avere più successo. La sua storia  è diventata molto famosa grazie alle partecipazioni a programmi come Uno Mattina ma anche alle Body Positive Catwalk che la modella ligure organizza.

Ma vediamo di scoprire qualcosa di più su questa ragazza tra le prime in Italia a parlare apertamente di bellezza fuori dai soliti schemi.

Biografia di Laura Brioschi

Laura Brioschi nasce a Pietra Ligure (SV) nel 1989. È bionda e alta 1.80 cm. Le sue misure, attuali, sono 100 – 78 – 114 ma all’inizio della sua carriera da modella aveva un fisico più asciutto. La ragazza ligure racconta spesso del suo percorso da modella che era iniziato come per tante altre ragazze. Piano piano prende sempre più spazio nella sua testa l’idea di non essere perfetta, di non rispondere ai canoni di bellezza. Allora inizia un incubo, chiamato bulimia. Per inseguire l’ossessione e lo stereotipo di bellezza, Laura si provoca il vomito e si sente più inadeguata. Più perde peso, più si sente inadatta, la sua autostima vacilla e perde fiducia.

Poi finalmente arriva la svolta, inizia un percorso per stare meglio e uscire dal disturbo alimentare. Impara a volersi bene così com’è e non perdere il buon umore per inseguire dei canoni di bellezza che sono irraggiungibili.

La carriera di Laura Brioschi

Diventa modella curvy per una campagna di Elena Mirò e fa anche tante altre esperienze. Una delle più famose è stata la partecipazione a Ciao Darwin su canale 5 con Bonolis e De Laurentis. Nella fatidica prova della passerella di moda, a Laura del team curvy tocca la parte decisiva cioè la sfilata in biancheria intima faccia a faccia con la ragazza dell’altro team: le scolpite. Ovviamente, fa un figurone e incetta di applausi dal pubblico in sala che strabuzza gli occhi davanti alla modella.

Pare ci abbia preso gusto e continua tutt’oggi a posare in biancheria intima iper femminile e striminzita soprattutto sul suo profilo Instagram dove è seguitissima anche da altre modelle curvy del fashion system internazionale come Ashley Graham.

Laura ha anche condotto un programma televisivo su La 7 “Il bello delle curve” nel 2017 dove affiancava le ragazze nelle sfide di stile, personalità e sicurezza. Negli ultimi anni ha anche partecipato ad alcune puntate di Uno Mattina su Rai Uno per parlare di salute, benessere, bellezza e del suo percorso personale nella speranza che possa ispirare qualche ragazza. Ha anche registrato e girato il video clip di un brano intitolato “Soy curvy”.

Le positive catwalk in giro per il mondo

Con il sostegno del fidanzato Paolo Patria, Laura Brioschi ha organizzato a Milano, Roma ma anche Londra, Madrid e New York le body positive catwlak, della passerelle in biancheria intima dove si vedono sfilare tutti i corpi femminili, non solo quelli proposti dalle case di moda.

Oggi Laura vive a Brà con il fidanzato, ha un suo shop online di costumi di bagno e abbigliamento fitness per curvy e infleuncer, sempre pronta a dispensare consigli anche su come gestire gli haters.

Di